ACCOPPIAMENTO

(1/1)

nuzzo:
UNA TESTUDO GRAECA MASCHIO SI PUO' ACCOPPIARE CON UNA TESTUD HERMANNI ? POI SE QUALCUNO LE AVESSE, MI MANDEREBBE LE FOTO CHE RAPPRESENTANO LA DIFFERENZA TRA L'UNA E L'ALTRA RAZZA? GRAZIE!!!  DEMONPIO@HOTMAIL.COM

JcDenton:
Benvenuto nuzzo.
L'accoppiamento tra specie (e non razze) diverse potrebbe anche avvenire, ma non è assolutamente il caso di creare degli ibridi. Intanto perché è raro che nasca qualcosa dall'accoppiamento tra tartarughe di specie diversa, poi perché comunque le nascite (per fortuna) sono sempre o quasi sempre sterili e poi perché non è detto che i piccoli che nascono siano sani al 100%.

Oltretutto si cerca sempre di mantenere la biodiversità delle nostre tartarughe e quindi di evitare mescolanze di geni e caratteri che non appartengono ne ad una ne all'altra.

Se vai qui trovi tutte le schede con le foto:
http://www.tartarughe.info/Schede%20tartarughe%20terrestri.html
Oppure in sezione fotografica terrestri europee trovi le foto di vari utenti che le allevano. Se posti delle foto delle tue vediamo di aiutarti a riconoscerle e tutte le differenze, questo perché di Testudo graeca esistono diverse sottospecie.

Adele:
Quoto Jc: sono specie differenti, nella maggioranza dei casi non nasce niente (per fortuna), ma potrebbero nascere degli ibridi sterili con gravi malformazioni.

Esiste poi una controindicazione ulteriore: i maschi di alcune sottospecie di graeca sono piuttosto "brutali" nel loro approcci, la femmina hermanni potrebbe subire lesioni anche serie.

Metti le foto delle tue tarte e vediamo se si riesce ad individuare la specie e le sottospecie (servono carapace, piastrone e particolare della coda).

Grace81:
Posso chiederti come mai questa domanda?..se hai dei dubbi sulle tue tarta,puoi postare le foto e ti diamo un'opinione! comunque quoto..non è il caso!

Navigazione

[0] Indice dei messaggi